Ascani entra e realizza due gol: Cingolani, ingenuità imperdonabile

PAGELLE MONTEFANO-PORTORECANATI – Iglio incerto sulla seconda rete, Palmucci sempre presente

di Lorenzo Olivieri

PAGELLE MONTEFANO:

PEDOL 6: Non partecipe nel primo tempo, nella ripresa è bravo in diverse occasioni nel salvare il risultato ma nel primo gol non può niente, sul pareggio invece non vede partire il tiro di Ascani.

DONNARI 6: Bravo e veloce sulla fascia, ottimo lancio lungo per servire il gol del vantaggio di Bonacci.

MENGONI 5,5: Un po’ troppo irruento nei contrasti, si prende un giallo da parte dell’arbitro, sulla fascia nel primo tempo tiene bene gli avversari, nella ripresa è più leggero in difesa.

MARUZZELLA 5,5: Attento nel corso del primo tempo, si fa trovare disattento nella fase più difficile della partita.

(CINGOLANI 4,5: Entra propositivo in campo, nei minuti giocati rende molto bene. Dopo poco più di venti minuti viene espulso per un brutto fallo, e soprattutto ingenuo, al centro del campo, lasciando nel maggior momento di pressione i suoi compagni in inferiorità numerica.)

DONATI 5,5: In difesa nella prima frazione è attento, sventando i pericoli avversari. Nei due gol subiti nel secondo tempo si lascia sfuggire le marcature, permettendo agli ospiti di prendere campo.

MOSCHETTA 5,5: Perde qualche pallone di troppo in difesa e alcune volte si lascia fuggire gli attaccanti portorecanatesi. Suo l’ultimo tiro su punizione, troppo centrale e facile per Iglio.

PALMUCCI 6,5: Uomo partita per il Montefano, lotta in ogni azione e gestisce bene i palloni al centro del campo. Veloce nelle ripartenze, trova il gol nel secondo tempo da calcio d’angolo, dopo averlo sfiorato con un ottimo tiro nel corso del primo. (SILVESTRONI: s.v)

GIGLI 6: Bravo nello smistare la palla e creare azioni interessanti.

LATINI 6: Veloce nei contropiedi e fortunato nei contrasti. Sottoporta però manca di lucidità e perde qualche pallone importante. (CAMILLONI 6: Lotta e si dà da fare nel campo, ma i suoi sforzi non portano grandi risultati. Si procura la punizione finale per la sua squadra che finisce però centrale.)

CAROTTI 6: Regista del gioco del Montefano, dà una mano in attacco nei momenti più decisivi. Alcune volte troppo irruento nei contrasti.

BONACCI 6: Autore della prima marcatura viola si fa trovare pronto sul lancio lungo di Donnari. Anche nel secondo tempo si rende pericoloso ma la sua conclusione finisce tra le mani del portiere avversario.

PAGELLE PORTORECANATI:

IGLIO 5: Non può fare molto nel primo gol di Bonacci, nell’occasione del raddoppio invece esce in maniera avventata favorendo il gol di Palmucci.

CENTO 6: Nel primo tempo si mette in gioco molto bene spingendo bene sulla fascia, nella ripresa riesce a dar man forte durante gli attacchi finali.

PATRIGNANI 5,5: Non brilla particolarmente nella prima frazione, perde troppi palloni. (GAGLIARDINI 6: Al centro del campo gioca bene, non si lascia sfuggire un contrasto.)

MALACCARI M 5: Perde la palla nel contropiede che porta il Montefano al primo gol, disattento in difesa. (MARIANI 6: Bravo al centro della difesa di Possanzini, riesce a contrastare bene le ultime azioni degli attaccanti viola.)

GARCIA PABLO 5: Centrale difensivo non particolarmente attento in entrambi i gol.

FICOLA 5: Esce nel corso del secondo tempo per via di un’ammonizione presa nella prima frazione di gioco, alcune volte in difesa si lascia sfuggire l’attaccante da lui marcato. (MANDOLINI: s.v)

LEONARDI 5: Non molto presente nella fase di gioco del Portorecanati, a centrocampo non fa la differenza.

GUERCIO 5,5: Nonostante la giovane età riesce a gestire discretamente la situazione. Suo il primo tiro della formazione ospite. (PREBIBAJ 6: Bravo nei minuti finali di partita, riesce a dare una mano nelle azioni da gol.)

PENNACCHIONI 5,5: Entra nell’attacco portorecanatese ma arrivato negli ultimi metri si lascia andare e non sfrutta al meglio le occasioni. (ASCANI 7,5: Entra e rompe gli schemi, salvezza dell’attacco portorecanatese. È lesto e pronto nel primo gol, pochi minuti più tardi firma la sua personale doppietta con un perfetto rasoterra da fuori area.)

GARCIA MARTIN 6: Nel secondo tempo gioca molto bene, spreca però un’ottima occasione da gol calciando addosso al portiere.

MASCOLO 5,5: Veloce in attacco e disponibile per i compagni, ma quando arriva in attacco alcune volte è tropo avventato.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS