Arriva il trenino turistico, Campanelli: “In giro nella storia di San Benedetto”

Una guida illustrerà ai vacanzieri le attrattive artistiche e storico-culturali del Paese Alto

Il trenino turistico arriva a San Benedetto del Tronto. Inizierà le corse a metà giugno e proseguirà fino al termine dell’estate. A giugno solo nei week end, a luglio e agosto tutti i giorni.
Il tour a bordo del trenino della ditta Giocamondo si snoderà attraverso l’area portuale e arriverà nel vecchio incasato per poi scendere verso il centro. Non Percorrerà il lungomare per non intralciare la circolazione veicolare, visto che la velocità del trenino è inferiore ai 30 km/h.

“Abbiamo accolto la proposta della Giocamondo – spiega l’assessore al Turismo Cinzia Campanelli – perché ci è sembrato un modo per facilitare la visita degli ospiti della Riviera al Paese Alto, che racchiude una parte importante della storia della nostra città. Questa estate il trenino turistico sarà attivo in via sperimentale, se i risultati saranno soddisfacenti lo riproporremo anche nel 2023″.
Il trenino sarà in funzione, con biglietto, di pomeriggio e sera. L’attrazione seguirà il percorso attraverso le seguenti vie: viale Marinai d’Italia (partenza), via Attilio Bruni, via Pasqualini, viale delle Tamerici, viale Trieste, largo Trieste, viale Trieste,  viale delle Tamerici, via Pasqualini, viale Marinai d’Italia, via Marin Faliero, via Cristoforo Colombo, via Pigafetta,via Antonio Marchegiani, Rotonda Fratelli Merlini, via Francesco Morosini, via Luigi Dari – via Francesco Fiscaletti, via Antonio Gramsci, via Ugo Bassi, via Gino Moretti, via Luciano Manara, via Nino Bixio, via Elio Fileni, via Serafino Voltattorni, piazza Sacconi, via Gioacchino Rossini, via Nino Bixio, via Luciano Manara, Corso Cavour, Statale 16, corso Mazzini, piazza Nardone, via Gioacchino Pizzi, via Antonio Gramsci, via Francesco Fiscaletti, viale Marinai d’Italia (arrivo).

Una guida spiegherà ai passeggeri la storia del porto peschereccio e i tesori del Paese Alto.

Franco Cameli
Author: Franco Cameli

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS