Arrestato uno dei componenti della “Banda dei dentisti”

I ladri saccheggiarono uno studio dentistico di Senigallia

E’ giunto ieri sera a Roma Fiumicino, scortato da personale dello SCIP (Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia), un 48enne serbo, fermato nei giorni scorsi in Ungheria, in esecuzione di un Mandato di Arresto Europeo richiesto dalla Procura di Bologna. Appena sbarcato sul territorio nazionale, al 48enne è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa da Giudice per le Indagini preliminari di Bologna in quanto gravemente indiziato di far parte di una banda di ladri specializzata nell’asportazione di attrezzature dentistiche.

In particolare, tra il mese di giugno e quello di novembre 2021, sono stati saccheggiati 7 studi dentistici siti a Bologna, Ozzano (BO), San Lazzaro di Savena (BO), Casalecchio di Reno (BO) e Senigallia (AN). Sempre in orario notturno, la banda composta da tre serbi, di cui due attivamente ricercati su territorio europeo, ha asportato ingente materiale altamente specialistico e molto costoso (dai 30.000 ai 200.000 euro). È stato riscontrato altresì che diversi furti sono stati preceduti da un attento sopralluogo presso gli studi dentistici fingendosi interessato a prestazione mediche, poi mai eseguite.

Le indagini dirette dal Procuratore Aggiunto Dott.ssa Morena Plazzi e condotte dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Bologna anche attraverso lo studio di targa system, accertamenti telematici e studio dei filmati di video sorveglianza, hanno permesso di raccogliere gravissimi indizi di colpevolezza a carico di tre cittadini serbi che hanno originato l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Grazie all’internazionalizzazione di tale provvedimento, uno dei tre catturandi è stato individuato ed arrestato in Ungheria.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS