Armato di machete minaccia i clienti di un ristorante e picchia il titolare

Danni anche alle vetture parcheggiate

Intorno alle 22.30, un giovane di 28 anni ha seminato il panico nel ristorante il “Posto dei cuochi” a Canavaccio di Urbino. Il ragazzo ha danneggiato auto e moto parcheggiate fuori dal locale poi ha picchiato il titolare intervenuto per farlo smettere. A quel punto il 28enne ha tirato fuori un machete e ha iniziato a minacciare anche chi era dentro il ristorante, agitando l’arma.

La gente terrorizzata, compreso il titolare, si è barricata all’interno allertando le forze dell’ordine. Sul posto si sono precipitati gli agenti della Polizia Stradale che sono riusciti a bloccare il giovane. Quest’ultimo è stato portato nel reparto di Psichiatria all’ospedale di Urbino.
Al vaglio del Pm eventuali provvedimenti.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia