Apoteosi Nuova Folgore, trionfa al Trofeo Marche

CALCIO GIOVANILE – I dorici battono in finale 2 a 0 la Veregrense

La Nuova Folgore si aggiudica il Trofeo Marche dopo aver battuto in finale 2-0 la Veregrense nella finalissima del “Seri” di Collevario a Macerata. Un successo di spessore per la società dorica maturato tutto nei primi quarantacinque minuto. Le reti di Umanet al 27′ e di Berdai al 35′ hanno messo subito la partita in cassaforte per la Nuova Folgore con la Veregrense che non è riuscita a venirne fuori.

Al terzo posto è arrivata al Vigor Senigallia che ha battuto il Tolenitno 3-0 nella finalina. Decisive per i vigorini le reti di Langella, Gutanu e Scirocco sul rigore. Oltre ai premi di squadra, sono stati assegnati anche i premi collettivi. Il miglior calciatore del Trofeo Marche è stato eletto proprio Victor Gutanu della Vigor Senigallia, il premio di miglior portiere è andato a Leonardo Mezzelani della Nuova Folgore, mentre i capocannonieri del torneo sono stati Edoardo Brugnini (Veregrense) e Tommaso Fidani (Borgo Rosselli) entrambi con 7 reti a segno.

Il tabellino

NUOVA FOLGORE – VEREGRENSE 2-0

Nuova Folgore: Mezzelani, hasa, Ferretti, Bigioni, Maggi, Andreucci, Calcich (David), Ambrosi Guerci), Berdai, Malavenda (Anselmi), Umanets (Rodriguez). All. Gambini

Veregrense: Senzacqua, Cimorosi, Marsili, Moretti (Ferrigni), Konate, Salvatelli (Biondi), Leombruni, Corradini, Brugnini, Scoppa, Cimadamore Papiri). All. Acciarri.

Arbitro: Staffolani di Macerata

Reti: 27′ Umanets, 35′ Berdai

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia