Ankon Dorica e San Biagio, grandi novità in entrata

Novità in arrivo in casa dell’Ankon Dorica società che milita nel campionato di seconda categoria. A rafforzare la rosa a disposizione del tecnico Mauro Mazzieri e del suo vice Alessandro Baldoni è arrivato l’attaccante Pietro Mossotti ex Cingolana mentre dalla Real Cameranese il difensore Edoardo Romani. Per quello che riguarda il reparto difensivo sempre dalla Real Cameranense è arrivato Luigi Rogas mentre a difendere la porta dell’Ankon Dorica dall’Osimo Stazione il portiere Alessio Piccione che peraltro ha già debuttato con la casacca della stessa Ankon Dorica.

Sono tre gli innesti del mercato invernale invece per il San Biagio (Seconda categoria girone D). Il primo era stato Andrea Romanelli, 32 anni, mediano di corsa, grinta ma anche tecnicamente dotato e adattabile come esterno, pure offensivo. E’ arrivato in prestito dalla Forcese, squadra ascolana con la quale giocava in Seconda categoria. Motivi di lavoro e conoscenza già della realtà sambigaese, lo hanno spinto a vestire ora il biancorosso. Andrea ha già esordito a inizio dicembre a Camerata Picena.

Il secondo innesto è Alessandro Baldoni, classe 2003, in prestito dal Castelfidardo, con il quale ha debuttato in serie D la stagione scorsa e in questa ha iniziato come titolare in Eccellenza. Terzino e fluidificante esterno dotato di un ottimo piede, Alessandro per motivi di lavoro ha dovuto rivedere il proprio impegno calcistico scegliendo San Biagio per la vicinanza a casa e i progetti comunque ambiziosi. Il giovane esterno ha già esordito nella gara con la Falconarese, bissando con il Candia prima di Natale.

Nell’ultimo giorno di mercato è stato inoltre trovato l’accordo con la Sampaolese per il trasferimento a San Biagio del forte centrocampista Doudou Sow, 33 anni, una lunga carriera tra Promozione (con l’Osimana) e Prima categoria (con Conero Dribbling, Borghetto e soprattutto Sampaolese). Esperto e dalla grande prestanza fisica, Sow potrà dare manforte al reparto centrale biancorosso, innalzando il livello complessivo della rosa.

In uscita si segnala invece solo il trasferimento del difensore Manuel Bellucci, 29 anni, alla Leonessa Montoro (Seconda categoria). Per lui due stagioni sfortunate con il San Biagio, condizionate dai tanti guai fisici che lo hanno purtroppo limitato nelle sue indiscusse qualità. A Manuel i migliori auguri per il proseguo della sua vita privata e della carriera calcistica e il ringraziamento per quanto ha potuto dare in biancorosso.

Andrea Busiello
Author: Andrea Busiello

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS