Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Andrea Marconi, copresidente dell’Anconitana: “Mister Umberto Marino saprà motivare la squadra”

img

“A questa rosa non manca la qualità in mezzo al campo ma solo un la tranquillità necessaria per esaltarne le doti tecniche”

di Claudio Comirato

< Parte della tifoseria è rimasta spiazzata circa la scelta di Umberto Marino come tecnico dell’Anconitana dopo l’esonero di Davide Ciampelli ma è anche vero che sono proprie queste scelte che alla fine risultano le più belle>.

A parlare è il copresidente dell’Anconitana Andrea Marconi intervenuto a Punto Biancorosso sulle frequenze di Radio Tua che ha poi aggiunto: < Mister Marino in queste primi giorni si sta dimostrando un tecnico con una certa personalità, bravo a lavorare con i giovani ma sopratutto disponibile al dialogo. L’esperienza non gli manca d’altronde come giocatore ha conosciuto piazze importanti come mister invece ha ottenuto ottimi risultati sopratutto a Chieti dove ha portato la squadra alla finale per la serie D. Resta il fatto che sarà poi il campo a giudicare il lavoro del tecnico anche se le prime impressioni sono più che positive >. Alla domanda se Marino possa andare in difficoltà per il fatto che non conosce questo campionato regionale di Eccellenza, lo stesso Andrea Marconi non ha esitato a trovare la risposta adeguata: < Il nostro allenatore è uno che in questi mesi non ha fatto altro che documentarsi, conosce tanti giocatori e il fatto che potrebbe non conoscere le squadre avversarie dell’Anconitana di certo non sarà un problema. In queste categorie non serve conoscere le caratteristiche delle squadre avversarie che l’Anconitana andrà ad affrontare da qui alla fine del campionato>.

Copresidente che ha poi confermato che l’Anconitana tornerà sul mercato: < Una cosa del genere era già in programma da tempo anche se le cose fossero andate per il verso giusto, figurarsi ora che siamo in difficoltà. Stiamo valutando alcuni profili resta il fatto che questa è una rosa competitiva, la qualità non manca quello che purtroppo è venuta a mancare è stata la tranquillità in mezzo al campo che ha compromesso le prestazioni della squadra. Per come si sta muovendo sono sicuro che mister Marino riuscirà a ridare quella freschezza mentale che tanto serve alla squadra>. Incalzato da alcuni messaggi il copresidente ha poi spiegato circa la gestione degli staff tecnici negli ultimi anni da parte della società: <Lelli e Nocera avevano con noi un accordo annuale che poi abbiamo deciso di non rinnovare. Per quello che riguarda Ciampelli prima di prendere qualsiasi decisione abbiamo ritenuto opportuno prenderci del tempo anche se alla fine è arrivato l’esonero>.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!