Anconitana verso Castelfidardo, tanti ex pronti a sfidare i biancorossi

COPPA ITALIA ECCELLENZA – Diversi biancoverdi sfideranno il loro passato. Squadre in campo domenica al Mancini per la gara d’andata degli ottavi, fischio d’inizio alle 16

di Claudio Comirato

Tutto pronto in casa Anconitana per il debutto in Coppa Italia in casa del Castelfidardo. Negli ultimi giorni si è creata non poca curiosità attorno a questa gara della fisarmonica che si disputerà domani, domenica, con fischio d’inizio fissato alle ore 16. Da una parte gli uomini di Ciampelli favoriti numero uno per la vittoria del campionato, dall’altra invece i biancoverdi che potrebbero tranquillamente inserirsi nelle zone alte della classifica avendo inserito in squadra gente di esperienza e qualità, su tutti Guido Galli, lo scorso anno capocannoniere dell’Eccellenza con 24 gol in quel di Fabriano Cerreto.

Sarà anche una sfida dove non mancheranno gli ex a cominciare dal portiere Simone David, numero uno dell’Ancona ai tempi di Marinelli e lo stesso tecnico del Castelfidardo Maurizio Lauro è stato in biancorosso come assistente tecnico di mister Giovanni Cornacchini in Lega Pro. Nella pattuglia degli ex, c’è anche Massimiliano Sampaolesi cresciuto nel settore giovanile dell’Ancona ai tempi di Petocchi e Zandegù per arrivare a due under come Rinaldi ed Eliantonio che hanno effettuato parte della preparazione estiva con l’Anconitana di Davide Ciampelli.

Prime scelte ufficiali per il tecnico che con ogni probabilità schiererà Montuoso tra i pali in quanto la società non è riuscita a raggiungere l’accordo con Pasquale Musco. portiere fuori quota del Potenza che in settimana si era allenato ad Offagna. Per risolvere il rebus portieri, nel mirino della società biancorossa è finito Lorenzo Jorio, classe 2000 con un passato in serie D all’Albalonga guidata dall’ex giocatore dell’Ancona Fulvio D’Adderio. Mister Ciampelli forse dovrà fare a meno di Mercurio, reduce da un problema ad una caviglia rimediato in occasione dell’amichevole disputata la scorsa settimana con il Borgo Minonna.

La gara di domani non sarà decisiva per il passaggio del turno, ma potrebbe già valere tanto, sia per l’una che per l’altra, in vista del match di ritorno in programma domenica 8 al Del Conero. Per l’Anconitana sarà importante anche segnare fuori casa, siccome in caso di parità di gol, le reti in trasferta varranno doppio. I biglietti per assistere alla partita saranno in prevendita presso lo stadio a partire da questa mattina dalle 9  alle 12 con i botteghini che riapriranno nella giornata di domani.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS