Anconitana, tre punti d’oro

Tito Marabese, decisivo oggi

ECCELLENZA – Al Del Conero vittoria sofferta con l’Atletico Gallo

L’Anconitana va in altalena ma alla fine riesce a portare a casa questa vittoria 3 a 2 al Del Conero contro il Gallo con la formazione di Mariotti Gastone che di certo non ha demeritato. Ospiti rimaneggiati causa Covid (5 casi) mentre Lelli deve fare a meno di Bartolini e opta per il tridente con Kerjota al posto di Zenga mentre Trofo si accomoda in panchina. Primo tempo all’insegna dell’equilibrio, Muratori ci prova da posizione defilata mentre un assist di Marabese non trova nessuno pronto alla deviazione a pochi metri da Cappuccini portiere ospite. Il gol che apre la gara arriva al 27’ con Bartolini che deposita in rete a due passi da Marcantognini con l’azione ripartita da un rimpallo. I dorici non si scompongono e al 40’ arriva il pareggio di Kerjota.

Kerjota ancora decisivo

Alla ripresa delle ostilità l’Anconitana trova il sorpasso con Marabese ben assistito da Falconieri. Sul risultato di 2 a 1 il Gallo si porta in avanti e al 7’ arriva il pareggio: assist di Notarile e colpo di testa vincente ancora di Bartolini. A parità raggiunta il Gallo sfiora il terzo con con Rizzato due occasioni e sopratutto con Dominici che di testa non trova la deviazione vincente. Chi trova invece il terzo gol è l’Anconitana al 20’ con Magnanelli che pesca in area Marabese il cui colpo di testa non da scampo alò portiere del Gallo. Negli ultimi 20 minuti di gioco non succede nulla di interessante con le squadre stanche che spesso e volentieri si affidano ai lanci lunghi.

Il tabellino:

ANCONITANA: Marcantognini, Colonna, Patrizi, Boninsegni, Terranova (26’ s.t. Bartoli); Frinconi, Magnanelli (39’ s.t. Trofo s.v.), Marengo; Kerjota (34’ s.t. Loberti), Falconieri (46’ s.t. Montagnoli), Marabese. A disp.: Ruggiero, Zenga, Ghanam, Marzioni, Baciu. All.: M. Lelli.

ATL. GALLO COLBORDOLO: Cappuccini; Labate, Notariale (34’ s.t. Vagnarelli), Dominici, Taribello; Rizzato, Focarini (23’ s.t. Pasini), Calvaresi (32’ s.t. Ferrini), Ridolfi (43’ s.t. Donati); Muratori, Bartolini. A disp.: Mazzini, Garulli, Nobili, Marfella, Pontellini. All.: G. Mariotti.

TERNA ARBITRALE: Ledjan Skura di Jesi (Tidei di Fermo e Pizzuto di Macerata).

RETI: 27’ p.t., 7’ s.t. Bartolini, 40’ p.t. Kerjota, 3’ s.t., 20’ s.t. Marabese