Anconitana tra conto alla rovescia per esordio e rinforzo in mediana

Marco Lelli, tecnico Anconitana

ECCELLENZA – I nomi sono tre: Obodo, Conte e Camillucci

Il conto alla rovescia è praticamente iniziato con i dorici che domenica pomeriggio saranno di scena al Carotti di Jesi per la prima giornata di questo mini campionato di Eccellenza. Una settimana decisiva per la formazione biancorossa sia per quello che riguarda il debutto in campionato che per il mercato. La questione è sempre la stessa e riguarda il centrocampo dove la società potrebbe intervenire. Tre i nomi in ballottaggio: Obodo della Vastese, Conte del Giugliano oltre a Camillucci. Per quello che riguarda i primi due ovvero Obodo e Conte non è escluso che le società di appartenenza possano battere cassa per effettuare il trasferimento del giocatore ad Ancona.

Giugliano che peraltro nella giornata odierna scenderà in campo con il Monterosi primo in classifica serie D girone G mentre la squadra di Conte attualmente si trova all’ultimo posto con 16 punti. Una sfida che in qualche maniera potrebbe dire qualcosa in più circa la posizione dello stesso Conte. Tra Conte e Obodo spunta il nome di Camilucci che già in passato ha indossato la casacca dell’Ancona. In questo caso non ci sarebbero grosse impedimenti a prendere il giocatore che aveva iniziato la stagione con l’Osimana nel campionato di promozione. Lo stesso giocatore nella serata di ieri a Radio Tua ha confermato di aver avuto il contatto con l’Anconitana e di aver raggiunto un accordo di massima sia sotto il punto di vista economico che logistico e di essere in attesa di una risposta da parte del club che ovviamente sta facendo tutte le valutazioni del caso proprio per dare al tecnico Marco Lelli la miglior scelta possibile. Giocatori e staff tecnico che nella giornata di venerdì dovranno sottoporsi al tampone.

error: Contenuto protetto !!