Anconitana, poker al Montemarciano ma fari puntati sul mercato: l’obiettivo è Boldrini

Michele Boldrini

ECCELLENZA – Il centrocampista 35enne arriverebbe dalla serie D. Per la difesa si pensa a Gregorio e Nodari

Un buon test in vista dell’inizio del campionato previsto per domenica 27 settembre con l’Anconitana che sarà di scena sul campo del Marina. I dorici passano per 4 a 0 in quel di Montemarciano, formazione che milita nel campionato di Prima categoria, grazie alle reti messe a segno da Falconieri, Zannini (elemento in prova dalla Sangiustese) e la doppietta di Marabese.

E proprio dal reparto offensivo sono arrivate delle conferme sul tasso tecnico di alcuni elementi come Falconieri e Marabese che già si erano messi in luce in occasione della gara disputata sul campo dell’Osimo Stazione. Note positive anche per quello che riguarda la condizione atletica, frutto del lavoro portato avanti dallo staff tecnico. Resta il fatto che questa è una rosa che deve essere completata per dare modo al tecnico Marco Lelli di avere una squadra competitiva in grado di vincere il campionato, obiettivo dichiarato dalla stessa società.

Giorni importanti questi di metà settembre con il ds Alvaro Arcipreti che sta trattando alcune pedine, compresi elementi provenienti dalla Lega Pro. Un mercato di serie C in continua evoluzione con la Lega che ha stabilito per questa categoria un tetto massimo di 22 giocatori in lista, ciò significa che molti potrebbero rimanere senza squadra ed accettare così di scendere di categoria. L’importante per i biancorossi ovviamente, sarà scegliere gente motivata che sposi il progetto Anconitana.

Alex Nodari

Sfumata la trattativa per Misin, ex Vis Pesaro con il giocatore che si è detto speranzoso di trovare squadra in Lega Pro, l’Anconitana ha puntato forte su Michele Boldrini, 35 anni centrocampista lo scorso anno alla Flaminia di Civita Castellana in serie D con il giocatore che peraltro era presente a Montemarciano in occasione dell’amichevole giocata ieri, sabato 12 settembre. Tra gli obiettivi di mercato anche Angelo Gregorio, difensore 29enne lo scorso anno tra Franciacorta e Altamura in serie D oltre ad Alex Nodari, 38 anni ex Recanatase.  

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia