Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :

Anconitana, l’identikit del bomber è preciso: Vincenzo Liccardi

/
img
Vincenzo Licciardi vanta oltre 130 gol in carriera

MERCATO – La società è alla ricerca di un attaccante di peso. Il “Toro”, così soprannominato, gioca attualmente nella Scafatese in Eccellenza campana

di Claudio Comirato

Prende forma il mercato dell’Anconitana, anche se per il momento si trattano di semplici voci di mercato che la società non conferma. Come anticipato la scorsa settimana, la formazione biancorossa avrebbe messo gli occhi su Mattia De Fabritiis, difensore centrale del Fossacesia formazione che milita nel campionato di Promozione abruzzese e che la scorsa settimana era stato messo fuori rosa dalla società insieme ad un altro tesserato per scarso rendimento in campo dovuto alle sirene di mercato.

Giocatore che in passato ha giocato a Giulianova, Vasto Teramo e Chieti e che sarebbe particolarmente gradito a mister Marino. Tra i giocatori che interesserebbero all’Anconitana c’è l’argentino Tomas Berra del Cattolica, difensore classe 1991 lo scorso anno al Messina e un altro difensore, Liberato Russo classe 1992 del Bastia Umbra militante nel campionato di serie D. Un obiettivo questo non semplice da raggiungere, anche per il fatto che il giocatore ha chiesto la risoluzione del contratto con il Bastia ed ha fatto ritorno in Campania per problemi logistici e personali come testimoniano alcune fonti.

Per il reparto offensivo, dalla Campania spunta il nome di Vincenzo Liccardi soprannominato il “ Toro”, attaccante classe 1989 della Scafatese protagonista in Eccellenza campana. Il bomber vanta oltre 130 gol in carriera tra Eccellenza e serie D messi a segno con Turris, Nocerina, Ebolitana, Montesarchio e Virtus Volia. Tra i giocatori che potrebbero essere tesserati con l’Anconitana ci sarebbero i giovani Ghanam e Boafo, quest’ultimo cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta e rientrato nella dorica quest’anno sponda Nuova Folgore in Seconda categoria. Tra quelli invece che potrebbero lasciare l’Anconitana ci sono Tommaso Bartoloni, Pierluigi Borghetti con Zaldua che sarebbe ad un passo dal Chiesanuova, formazione che milita nel campionato di Promozione.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Linkedin
  • Pinterest
This div height required for enabling the sticky sidebar
error: Contenuto protetto !!