Anconitana in Paradiso, Laurentina all’inferno: al Villa Musone serve un miracolo

La top 11 di giornata

PROMOZIONE A, PUNTO E TOP 11 – Primi verdetti ufficiali nel girone settentrionale: la Vigor cancella i playoff, destino segnato per Santa Veneranda e Villa San Martino

di Matteo Achilli

Era annunciata e alla fine è arrivata puntuale la festa dell’Anconitana che dopo ventotto gare al comando del girone può finalmente esultare per la promozione in Eccellenza resa matematica dal largo successo in casa del Villa Musone. Alle spalle dei dorici arriva il pareggio della Vigor Senigallia in casa della Filottranese. Rivieraschi che possono quindi iniziare a prepararsi in vista della finalissima playoff contro la vincente degli spareggi nel girone B, visto che il Barbara, terzo in classifica, nonostante la vittoria sul Mondolfo, non potrà accorciare a -10 dal secondo posto. Gli occhi del girone si concentreranno quindi sulla corsa salvezza. La sconfitta nello scontro diretto contro il Santa Veneranda condanna alla retrocessione la Laurentina, che anche riuscisse ad agganciare il Villa Musone al penultimo posto, sarebbe condannata dalla regola dei dieci punti visto che l’Olimpia Marzocca superando l’Osimo Stazione, si è portata al sestultimo posto a +18 dal fanalino di coda. Quattordici invece i punti che separano il Villa Musone dall’Olimpia Marzocca, anche qui servirà un miracolo ai gialloblu per provare quanto meno a salvarsi tramite playout. Il Villa San Martino, battendo a domicilio il Gabicce Gradara, si è invece assicurato di giocarsi tutto allo spareggio, resterà solo da capire se contro il Santa Veneranda (con ogni probabilità) o contro l’Olimpia Marzocca. Ultimo turno che ha poi visto la vittoria del Cantiano sull’Osimana e quella del Valfoglia sul Loreto.

TOP 11: Bruscoli (Santa Veneranda); Gabbanini (Villa San Martino),Magnani (Valfoglia), Severini (Filottranese), Tomba (O. Marzocca) ; Del Pivo (S. Veneranda), Carboni (Filottranese), Mercurio (Anconitana); Paolini (Barbara), Sacchi (Valfoglia), Zaldua (Anconitana). All Nocera (Anconitana)

MIGLIORE DELLA SETTIMANA: Francesco Nocera (Anconitana). Scegliamo l’allenatore come simbolo di un’Anconitana che dopo un intero campionato al comando, può finalmente dare il benvenuto all’Eccellenza

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana