Anconitana, in giornata la presentazione del settore giovanile

CALCIO – Massimo Lombardi dovrebbe essere ufficializzato come responsabile tecnico. Appuntamento alle 17.30 allo stadio Del Conero

Si svolgerà oggi venerdì 5 luglio alle 17.30 allo stadio Del Conero la conferenza stampa di presentazione del nuovo staff del settore giovanile dell’Anconitana. Secondo le indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, a guidare il settore giovanile biancorosso sarà Massimo Lombardi ex tecnico del Piano San Lazzaro e del Montegranaro che dovrebbe prendere anche una squadra come tecnico. Nello stesso staff è circolato anche il nome di Filippo Gasparrini ex Nuova Folgore. Nomi che la società non ha mai confermato nonostante le indiscrezioni circolate in settimana. Staff tecnico che come detto verrà presentato in occasione della conferenza stampa indetta allo stadio Del Conero. Per quello che riguarda i campi di allenamento, in linea di massima l’Anconitana per il settore giovanile potrebbe trovare ospitalità al Giuliani di Torrette, sempre che la società riesca ad accordarsi con chi gestisce questi impianti, ovvero la Gls Torrette e la Nuova Folgore. All’orizzonte la questione legata allo Stadio Dorico dove entro la fine del mese inizieranno i lavori di rifacimento del campo da calcio a 11 e a quello di calcio a 5 dove verrà realizzato anche un pallone geodetico. Nei lavori è previsto anche il rifacimento delle torri con il nuovo impianto di illuminazione dotato di fari al led ad alto risparmio energetico. La ditta incaricata di svolgere questi lavori dall’apertura del cantiere avrà come da contratto 90 giorni di tempo per ultimare l’intervento. Nel frattempo il comune di Ancona sta preparando il bando per la gestione del campo proprio per fare in modo che alla consegna dell’impianto e ovviamente a lavori ultimati, si saprà quale società sportiva andrà a gestire il Dorico. L’Anconitana non ha mai nascosto il proprio interesse per lo stadio Dorico che potrebbe diventare il punto di partenza per lo sviluppo del settore giovanile che attualmente conta un’affiliazione con il Ponterosso e l’Offagna San Biagio, oltre alla Juniores. Oltre all’Anconitana ovviamente, anche altre società potrebbero partecipare al bando per la gestione del campo.

Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS