Anconitana-Forsempronese, inizia l’avventura di Marino… senza staff tecnico (VIDEO)

ECCELLENZA – I due preparatori atletici presentati dalla società, Ippoliti e Giannetta, sono tesserati in Abruzzo come giocatori in Promozione e Prima categoria

di Claudio Comirato

In casa Anconitana, dopo l’esonero di Ciampelli arrivato ad inizio settimana, è la volta di Umberto Marino che oggi alle 15 se la dovrà vedere contro la Forsempronese. Partita in programma allo Stadio Del Conero con l’ex tecnico del Chieti che dovrà fare a meno dei due preparatori atletici che risultano tesserati altrove.

Ippoliti tra i convocati del Villa 2015

Una vicenda che muove i primi passi martedì 19 novembre, con l’Anconitana che diffonde un comunicato ufficiale in cui presenta il nuovo gruppo di lavoro. Staff tecnico che viene poi immortalato con tanto di scatto e in tenuta di allenamento al campo sportivo di Offagna. Al momento Ippoliti e Giannetta risultano tesserati con altre società. Filippo Giannetta è un calciatore del Real Villa Carmine, formazione che milita nel campionato di Prima categoria abruzzese girone C. Ieri è stato regolarmente convocato per la gara interna del Real Villa Carmine contro il Manoppello Arabona ed è andato in panchina con la maglia numero 14 sulle spalle. L’altro invece, Jacopo Ippoliti, milita nel campionato di Promozione abruzzese con il Villa 2015. Lo scorso 13 novembre, in occasione di un turno infrasettimanale, è riuscito anche a segnare il gol della vittoria contro la Virtus Ortona, mentre a fine ottobre ha dovuto scontare una giornata di squalifica, come risulta dal comunicato ufficiale del Comitato regionale Abruzzo numero 23 del 24 ottobre 2019. Jacopo Ippoliti addirittura, risulta essere convocato per la gara interna del Villa 2015 contro il San Giovanni Teatino in programma proprio oggi, almeno cosi appare sul sito del ufficiale del Villa 2015.

Nonostante la presenza al campo con tanto di muta da allenamento con il marchio Anconitana, la società biancorossa dovrà attendere il prossimo mese di dicembre quando ci sarà la riapertura del mercato. Solo allora sarà possibile tesserare questi due giocatori con l’Anconitana che poi potrà utilizzarli come meglio riterrà opportuno. Tesseramenti a parte, ora è tempo di pensare alla Forsempronese che oggi pomeriggio sarà di scena al Del Conero. Una partita non semplice per i dorici, ma è anche vero che l’arrivo del nuovo tecnico potrebbe aver dato quel cambio di passo che in tanti sperano. D’altronde, con 20 partite da giocare, tutto è ancora possibile per questa Anconitana.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS