Anconitana, è fatta per Mariano: si allontana Gabbianelli

Stefano Marconi, patron dei dorici

ECCELLENZA – I dorici attivi sul mercato

Un’altra pedina si aggiunge alla rosa dell’Anconitana che ha provveduto a raggiungere l’accordo con Mariano Matteo classe 2001 una punta centrale lo scorso anno all’Assisi Subasio prima ancora allo Spoleto. Un altro giovane Filippo Bartoli esterno basso classe 2002 era stato prelevato dalla Fermana. Si complica invece e non poco il discorso per Gianmarco Gabbianelli ex Campodarsego con il giocatore che ha fatto sapere di avere alcuni contatti in lega pro e tante squadre in serie D in poche parole pur ringraziando per l’interesse mostrato dall’Anconitana per il momento non ha intenzione di scendere di categoria.

Anconitana che inizierà la preparazione lunedì 24 Agosto in quel di Offagna. Al momento oltre a Mariano e Bartoli alla corte di mister Lelli sono arrivati Palladini, Ibojo, Marcantognini e Falconieri. Tra i confermati Bartolini, Magnanelli e gli under Baciu, Terranova, Marzioni e Boafo. Difficile ipotizzare movimenti di mercato in questo fine settimana di ferragosto anche se tutto è possibile. Decisiva sarà la prossima settimana dove ad Ancona dovrebbero arrivare altre pedine per affrontare questo campionato di Eccellenza che ricordiamo inizierà domenica 27 Settembre.

Al momento la rosa è piuttosto esigua ma è anche vero che ci sono numerose trattative in piedi che il ds Alvaro Arcipreti potrebbe chiudere nel giro di pochi giorni. Un mercato non semplice per una serie di questioni con molti giocatori nell’orbita della lega pro che potrebbero rimanere con il passare dei giorni senza squadra quanto basta per rivalutare le proposte dell’Anconitana. Mercato a parte il presidente Stefano Marconi nei giorni scorsi ha rassicurato l’intero ambiente affermando che in due anni l’Anconitana sarà in lega pro.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia