Anconitana da applausi, Montegiorgio al tappeto

AMICHEVOLE – Gli uomini di Ciampelli vincono al Tamburrini 3 a 2. Alla doppietta di Ambrosini risponde Titone, decisiva la rete di Giambuzzi. Da segnalare le espulsioni di marca dorica per Costantino e Borghetti

di Claudio Comirato

Dopo la buona prestazione vista con la Recanatese, vana però ai fini del risultato, al Tamburrini l’Anconitana porta a casa i primi frutti battendo 3-2 i padroni di casa del Montegiorgio orfano a centrocampo di Trillini e Omiccioli. La gara è ricca di emozioni da una parte e dall’altra. Alla doppietta di Ambrosini risponde nella ripresa Titone (grazie anche a un rigore), ci pensa Giambuzzi poi a regalare il successo ai biancorossi. Non manca nemmeno una dose di sano agonismo, eccessivo in alcuni frangenti per il direttore di gara Del Rosso il quale nella ripresa ha espulso tra le fila doriche prima Costantino (proteste) poi Borghetti per fallo.

LA PARTITA – L’Anconitana spinge forte sull’acceleratore fin dai primi minuti rendendosi pericolosa al 10′ con Giambuzzi che con un colpo di testa da calcio d’angolo, impegna Marani bravo a respingere di pugno. Il risultato cambia al 30′ con una punizione magistrale di Ambrosini che a giro infila la sfera all’incrocio dei pali dove l’estremo difensore rossoblu non può arrivare. Passano dieci minuti e lo stesso Ambrosini sigla la sua doppietta personale imbeccato perfettamente da Mansour nel cuore dell’area di rigore. Nell’arco del primo tempo il Montegiorgio ci ha provato con Marchionni in almeno tre occasioni, tutte fuori bersaglio. Nella ripresa la musica cambia. Passano appena cinque minuti e Titone mette alle spalle del portiere dorico accorciando il risultato sul 2-1. Al 60′ Costantino si fa espellere, essendo però un’amichevole al suo posto entra Bruna. Passano due minuti e al 62′ l’arbitro fischia un rigore a favore del Montegiorgio per un tocco di mano della retroguardia dorica. Dagli undici metri ci pensa ancora Tritone e pareggia i conti sul 2-2. Al 64′ Borghetti viene espulso per un fallo carico di foga, entra Trombetta al suo posto. L’Anconitana ne ha ancora e al 72′ trova la rete del definitivo 3-2 con Giambuzzi che insacca sfruttando un pallone spazzato in malo modo dalla difesa rossoblu. Nel quarto d’ora finale succede poco o nulla fino al triplice fischio finale.

Il tabellino

MONTEGIORGIO – ANCONITANA 2-3

Montegiorgio. Primo tempo: Marani, Lattanzi, Di Nicola, Aughieri, Ferrante, Baraboglia, Adusa, Mariani, Titone, Marchionni, Rozzi. Secondo tempo: Mercorelli, Marziali, Pampano, Tracanna, Emiliozzi, Tassetti, Osorio, Macchini, Mennecozzi, Moreschini, Silenzi. All.: Baldassarri.

Anconitana. Primo tempo: Battistini, Pierdomenico, Micucci, Visciano, Borghetti, Mercurio, Mansour, Giambuzzi, Zaldua, Costantino, Ambrosini. Secondo tempo: Montuoso, Bruna, MArzioni, Trombetta, Marino, Zagaglia, Eliantonio, Bacio, Terranovi, Potito, Rauber. All.: Ciampelli.

Arbitro: Del Rosso

Reti: 30′ Ambrosini, 40′ Ambrosini, 50′ Titone, 62′ rig. Titone, 72′ Giambuzzi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS