Anconitana attenta al mercato: nel mirino De Fabritiis, Marfisi e Sassarini?

ECCELLENZA – I dorici sembrerebbero aver messo nel mirino i calciatori abruzzesi

di Andrea Busiello

La notizia rimbalza direttamente dall’Abruzzo dove il sito online Vasport riporta la notizia che due calciatori del Fossacesia, squadra che milita nel campionato di Promozione, nella fattispecie Augusto Marfisi e Mattia De Fabritiis sono stati messi fuori rosa a causa di scarso rendimento in mezzo al campo dovuto a distrazioni di mercato. Fin qui nulla di eccezionale se non il fatto che Mattia De Fabritiis secondo il sito on line Vasport viene dato vicino all’Anconitana mentre per Marfisi ci sarebbe anche l’interessamento della Torrese e del Sambuceto. Mattia De Fabritiis è un difensore centrale classe 1992 che in passato ha indossato le casacche del Giulianova, Chieti, Teramo e Vastese collezionando 42 presenze in serie C2 e oltre 90 in serie D. Per quello che riguarda Augusto Marfisi invece stiamo parlando di un centrocampista classe 1992 che in passato ha militato a Chieti, Vastese, Aquila e Lanciano.

A confermare queste indiscrezioni di mercato, Alessio Giancristofaro giornalista del sito Vasport autore dell’articolo e che ci svela anche altri particolari riguardanti sempre le voci di mercato: “Mattia De Fabritiis cosi come Augusto Marfisi al momento risultano essere fuori rosa a causa secondo la società di uno scarso rendimento in campo dovuto alle cosiddette sirene del mercato. Non sono stati convocati in occasione dell’ultima giornata di campionato e molto probabilmente non lo saranno neppure domenica prossima. Fonti vicine alla società del Fossacesia raccontano di un interessamento da parte dell’Anconitana in modo particolare per Mattia De Fabritiis. Anconitana che avrebbe sondato anche l’eventuale disponibilità da parte di Matteo Sassarini del Lanciano ma dubito che la società abruzzese si privi di un giocatore cosi importante per il club sempre che non ci sia una offerta economica da far cambiare idea alla dirigenza. Nei prossimi giorni con l’apertura del mercato ne sapremo qualcosa in più circa il futuro di questi giocatori”.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS