Ancona, via l’amarezza col Fiorenzuola: “Daremo tutto per l’intera posta in palio”

SERIE C – Colavitto presenta la gara: “Impareremo dagli errori di Pontedera, cambierò qualcosa”

Rompere il ghiaccio con la vittoria. È il diktat dell’Ancona, di scena domani (ore 18, al Del Conero) contro il Fiorenzuola, a caccia del riscatto dopo la sconfitta contro la Vis Pesaro. Il 2-2 di Pontedera ha lasciato tanta amarezza per il doppio vantaggio svanito nella ripresa e l’appuntamento infrasettimanale capita a proposito per dimenticare subito l’episodio.

“Abbiamo ben chiaro in mente cosa è accaduto domenica e dobbiamo imparare la lezione per non commettere gli stessi errori in futuro. Sprecare un capitale così grande, accumulato nel primo tempo, è stato un vero peccato. Quando abbiamo subito la prima rete ci siamo disuniti favorendo la rimonta avversaria”. Ha esaminato così le disattenzioni commesse a Pontedera il tecnico biancorosso Gianluca Colavitto che ha anticipato possibili variazioni nella conferenza stampa di presentazioni al match contro il Fiorenzuola. “Penso di cambiare qualcosina. Affronteremo partite ravvicinate che valgono tanto in una sorta di minitorneo iniziale molto insidioso. Il pensiero è rivolto in primo luogo al Fiorenzuola, in cui daremo tutto per portare l’intera posta in palio. Avremo di fronte un avversario rodato che lavora da tre anni con il tecnico Tabbiani. Sarà un banco di prova importante per noi”.

Focus sul Fiorenzuola

Non mancano i problemi per il mister degli emiliani, privo dei difensori centrali Cavalli e Bandioli oltre che dell’attaccante ex Fano Scardina. In dubbio anche il laterale sinistro Yabre, che potrebbe essere rilevato da Oddi, e il centrocampista Stronati, sostituito da Currarino. Al centro della retroguardia giocheranno Cavalli e Bondioli, mentre il peso dell’attacco sarà sorretto da Mastroianni che militò nella Primavera dell’Ancona nel 2009/10 prima di affermarsi in Serie C.

PROBABILI FORMAZIONI

ANCONA (4-3-3): Perucchini; Mezzoni, Mondonico, De Santis, Brogni; Simonetti, Gatto, Prezioso; Moretti, Spagnoli, Di Massimo. All. Colavitto.

FIORENZUOLA (4-3-3): Battaiola; Sussi, Frison, Potop, Oddi; Oneto, Quaini, Currarino; Giani, Mastroianni, Sartore. All. Tabbiani.

ARBITRO: Vingo di Pisa.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS