Ancona, tentato furto a “La Luna al Passetto”, i titolari: “La Polizia è stata incredibile”

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di giovedì 3 ottobre

L’ennesimo furto sventato questo pomeriggio al ristorante “La Luna al Passetto“, in riva al mare, alla spiaggia del Passetto di Ancona (leggi il nostro articolo). Questa volta il tempestivo intervento degli agenti di Polizia ha rovinato i piani del ladro, un uomo di orgini albanesi, che ha terminato la sua giornata in Questura.

Il malvivente è riuscito a sfasciare una vetrata e a rompere alcune telecamere all’interno del locale, poi ha iniziato a rovistare in giro. Un amaro bottino, soltanto poche monete. “La Polizia è stata incredibile: gli agenti sono intervenuti tempestivamente, nonostante il mare mosso, sono entrati in acqua, hanno scavalcato la recinzione e sono entrati nel ristorante”, racconta la famiglia Cerusico, titolare del locale.

Una volta dentro, e ammanettato l’albanese, gli agenti sono rimasti bloccati. A quel punto la Sala Operativa si è messa in contatto con i proprietari che sono andati ad aprire la porta.

“Sono stati di più i danni provocati al locale, che il valore di quello che avrebbe potuto rubare. Dobbiamo ringraziare la Polizia per quanto hanno fatto”, afferma la famiglia Cerusico.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia