Ancona Respect pronta per l’under 15 nazionale

L'under 15 dell'Ancona Respect

Mese di agosto ricco di soddisfazioni per Ancona Respect che ha ufficializzato l’iscrizione al Campionato Nazionale U 15 Femminile giunto quest’anno alla sua quarta edizione. Sarà la prima volta nella sua storia che questa società partecipa a tutti gli effetti ad un campionato Nazionale. La manifestazione si sviluppa in 3 fasi prima quella regionale poi quella interregionale e poi la fase finale Nazionale.

La società Dorica con molta probabilità sarà inserita nel girone 6 con squadre almeno guardando il torneo dell’anno passato come Perugia, Ternana, Gubbio, Ascoli, Fermana,Vis Pesaro, Alma Fano, Yfit Macerata, Porto d’AscoIi ed altre società che si potrebbero aggiungere proprio come Ancona Respect.

L’allenatore Alessio Abram proprio delle Under 15 non nasconde il suo entusiasmo per aver raggiunto questo traguardo «Questo che sta per iniziare sarà per me il terzo anno con queste fantastiche ragazze, in soli 2 anni le ho viste crescere tantissimo va precisato che molte di loro sono davvero agli inizi e che quest’anno su una rosa di 18 ragazze che affronteranno questo campionato 7 sono nuove. Dopo aver conseguito la qualifica di Allenatore Dilettante, proprio in questi giorni sto ultimando il corso UEFA C che mi darà la possibilità di guidare queste ragazze. Per me non è soltanto un motivo di grande orgoglio ma se volete è anche una rivincita e un rivedere il mio passato e assumere questo importante e delicato ruolo di educatore nello sport e sociale mi ripaga di tanti sacrifici è come un ritornare a vivere. Questa categoria riservata alle nate del 2006 e 2007 e alle 2008 che hanno compiuto 12 anni, con la possibilità di 2 fuori quota 2005, sarà sicuramente molto impegnativa sia dal punto di vista tecnico ma anche di età visto che noi in rosa abbiamo soprattutto 2008 e 2007, ma le ragazze sono entusiaste e non vedono l’ora di iniziare questa avventura che sarà tra le altre cose un’esperienza e un motivo di crescita». Ancona Respect che in queste ore ha ufficializzato anche la figura di Matteo Ferretti preparatore atletico ed allenatore professionista di grande esperienza avendo militato in diverse e importanti squadre nel 2014 anche un passato all’Ancona e alle corte di Massimo Gadda al Ravenna come secondo.

Matteo Ferretti sara inserito nello staff come dirigente e sarà responsabile del settore giovanile, curerà la formazione dei tecnici e degli aspiranti tecnici nonchè la preparazione tecnica.
Da sottolineare che Matteo farà tutto questo a titolo gratuito sposando in pieno il progetto della società i suoi forti valori sociali e l’espansione del calcio Femminile. Tra gli obiettivi anche il riconoscimento della Scuola Calcio.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia