Ancona, quattro assenze nella sfida contro il Rimini

Foto U.S. Ancona

SERIE C – Sarà la prima per Donadel e se la giocherà con il 3-4-1-2

Due scontri Marche-Romagna accendono la penultima giornata del girone B di Serie C, in programma sabato alle ore 17:30. Ancona e Vis Pesaro sperano di aver ricevuto cure taumaturgiche dai nuovi allenatori Donadel e Banchieri, chiamati a guarire i mali che hanno afflitto le due formazioni biancorosse. Terminato il ciclo Colavitto, che ha pagato con l’esonero i miseri sette punti racimolati nelle ultime dieci partite e la discesa dal quarto al settimo posto, i dorici ospitano al Del Conero il Rimini, a caccia del blitz per blindare la qualificazione ai playoff. L’Ancona insegue il successo per risalire almeno sul sesto gradino e favorire due corregionali. A -3 dalla decima posizione dei romagnoli ci sono infatti la Fermana, che riceve al Recchioni il Pontedera, e la Recanatese, di scena a Chiavari contro l’Entella decisa a non arrendersi nell’inseguimento alla capolista Reggiana. Nell’undici di Gaburro, privo dello squalificato Panelli e degli infortunati Gigli e Mencagli, militano due ex illustri come il centrocampista Delcarro, valore aggiunto in fase offensiva con i suoi inserimenti che hanno fatturato otto gol, e il laterale destro Tofanari, senza dimenticare il fanese Gabbianelli e il marottese Tonelli che hanno scritto pagine importanti a Matelica. Per la prima sulla nuova panchina Donadel fronteggia le assenze degli squalificati De Santis e Mondonico oltre che degli infortunati Gatto e Petrella. Il nuovo allenatore dovrebbe modificare il dogma del 4-3-3 di Colavitto in un 3-4-2-1 che prevederebbe l’avanzamento di Simonetti sulla linea dei trequartisti al fianco di Di Massimo con Spagnoli a sorreggere l’attacco. Nella linea difensiva a tre, guidata dall’esperto Camigliano, dovrebbe trovare spazio il giovane Fantoni con l’esterno Brogni adattato a braccetto sulla sinistra.

PROBABILI FORMAZIONI

ANCONA (3-4-2-1): Perucchini; Fantoni, Camigliano, Brogni; Mezzoni, Prezioso, Paolucci, Martina; Simonetti, Di Massimo; Spagnoli. All. Donadel.

RIMINI (4-3-3): Zaccagno; Laverone, Regini, Pietrangeli, Haveri; Delcarro, Pasa, Tonelli; Gabbianelli, Santini, Piscitella. All. Gaburro.

ARBITRO: Gandino di Alessandria.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS