Ancona, poker di assenze per Colavitto verso la sfida contro il Rimini

Foto Ancona

SERIE C – I dorici devono valorizzare il pareggio contro la Carrarese

Valorizzare il pareggio centrato all’ultimo secondo contro la Carrarese. È l’obiettivo dell’Ancona, attesa sabato (ore 16.15, al Del Conero) dal secondo appuntamento casalingo consecutivo contro il Rimini che ha guadagnato posizioni su posizioni partendo dal fondo grazie alla cura del tecnico Troise. “I ragazzi si sono allenati con la giusta intensità in settimana. Rimontare lo svantaggio contro squadre forti e in salute come la Carrarese fa aumentare l’autostima. Avremo delle assenze, ma chi andrà in campo darà il massimo”. Si è espresso così in conferenza stampa il tecnico Gianluca Colavitto che ha iniziato l’avventura bis con i dorici proprio in seguito all’1-1 in casa del Rimini, maturato nel match d’andata. “Il mio percorso mi soddisfa, un po’ meno per la continuità di risultati. Affronteremo una gara di notevole difficoltà contro il Rimini in fiducia, che ha ottenuto risultati significativi. Bisogna assolutamente fare i tre punti”.

Infortunato Pellizzari, l’organico si è arricchito con la firma dell’esperto Pasini, svincolato dopo la lunga avventura al Vicenza. “Si tratta di un profilo importante per la categoria e mi auguro che ci dia un aiuto anche dal punto di vista umano oltre che tecnico. Dovendo prendere confidenza con ambiente e compagni, non sarà in campo dal primo minuto ma sarà comunque a disposizione”.

Oltre all’assenza di Pellizzari, mister Colavitto dovrà fronteggiare le defezioni degli squalificati Clemente e Paolucci e dell’infortunato Martina. Nel Rimini, lanciato da due vittorie consecutive, non passerà inosservata la presenza di due ex illustri come il laterale destro Tofanari e il centrocampista Delcarro, tra i protagonisti dell’Ancona che centrò i playoff due stagioni fa. Assenti Capanni, Marchesi e Oddi, torneranno a disposizione Gigli e Cernigoi.

PROBABILI FORMAZIONI

ANCONA (3-5-2): Perucchini; Marenco, Cella, Mondonico; Basso, Saco, Prezioso, Cioffi, Agyemang; Energe, Spagnoli. All. Colavitto.

RIMINI (4-3-3): Colombi; Tofanari, Pietrangeli, Langella, Lepri; Megelaitis, Sala, Delcarro; Lamesta, Morra, Malagrida. All. Troise.

ARBITRO: Baratta di Rossano.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS