Ancona, per due anni perseguita la nuova compagna dell’ex marito

Il triangolo: lui, l’ormai ex marito, lei, la moglie tradita, e l’altra, l’ex amante e ora attuale compagna dell’uomo

Una trentacinquenne di origini campane, ma da tempo residente nell’Anconetano, non potrà più avvicinarsi ad una donna osimana di 40. Questo il provvedimento stabilito dopo che la 40enne ha denunciato due anni di vere e proprie persecuzioni messe in atto da quella che fino a poco tempo fa era la moglie del suo attuale compagno. Stando ai racconti, la 35enne non si é mai rassegnata alla fine del rapporto con il marito, ormai innamorato della 40enne e pronto ad una vita con lei. Per due anni ha inviato lettere diffamatorie e ingiuriose e messo in atto comportamenti tesi a violare la normalità quotidiana della sua rivale. Fino alla denuncia e al successivo provvedimento, con gli inquirenti che ora stanno cercando di capire se alcuni episodi penalmente perseguibili accaduti alla quarantenne sono riconducibili alla rivale.

Giada Berdini
Author: Giada Berdini

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS