Ancona miglior club professionistico per il Settore Giovanile Scolastico

SERIE C – Premiata la società dorica sabato scorso a Montecatini, la soddisfazione del direttore tecnico Alberto Virgili

Nell’ambito del riconoscimento FIGC SGS Grassroots Awards rivolto alle società, ai dirigenti, ai loro tecnici e alle associazioni che si sono particolarmente distinte nello sviluppo del calcio di base, l’Ancona è risultata vincitrice come miglior club professionistico per l’edizione 2023. La premiazione si è tenuta sabato sera presso il Palaterme di Montecatini. Hanno preso parte il Presidente FIGC SGS Vito Tisci, le autorità sportive istituzionali oltre allo staff Nazionale del Settore Giovanile Scolastico.

“Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo premio – ha dichiarato il Direttore Tecnico del Settore Giovanile Alberto Virgili -. Ringrazio la FIGC per aver pensato a noi ma soprattutto ringrazio l’Amministratore Delegato Roberta Nocelli, il nostro staff del settore giovanile e tutti i collaboratori che con il loro quotidiano lavoro ci hanno permesso di ottenere questo risultato. Abbiamo fatto questo percorso perché crediamo fortemente nei valori, non come degli slogan ma come dati di fatto da portar avanti in un settore giovanile professionistico”.

“L’aspetto tecnico è imprescindibile per garantire la crescita dei giovani giocatori e costruire formazioni competitive; allo stesso tempo però è importante mostrare a chi gioca con noi che anche le qualità etiche e morali sono fondamentali per la crescita umana e professionale di ognuno di loro e dell’intero gruppo. Sono grata a tutte le componenti societarie che hanno preso parte ai nostri progetti e li hanno sostenuti in tutte le forme – ha detto l’AD Roberta Nocelli – Abbiamo al nostro fianco persone dai grandi valori umani. Ringrazio davvero tutti, questi riconoscimenti danno un valore enorme al lavoro che stiamo facendo con i nostri bambini, speriamo di crescere prima grandi uomini e poi calciatori”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS