Ancona Matelica, Colavitto corteggiato dal Pescara

SERIE C – Il tecnico siede con Tiong per il rinnovo, sirene abruzzesi all’orizzonte

Pescara e Ancona Matelica hanno conquistato un posto playoff nel Girone B di Serie C. I dorici sono a 51 punti mentre i biancazzurri ne hanno dieci in più. Ma i destini di queste due squadre della riviera possono intrecciarsi anche nel mercato.

Questo perché il delfino, comunque vadano i playoff, ha nella prossima stagione il lume del riscatto, chiesto a gran voce dalla città. E il Pescara, al netto dei movimenti societari, vuole farsi trovare pronta. Ecco perché per la panchina è stato contattato proprio l’attuale tecnico dell’Ancona Matelica, Gianluca Colavitto, allertato già da un intermediario.

Colavitto dovrà sedersi con la nuova proprietà dell’imprenditore malese Tony Tiong per tentare un rinnovo del contratto che scadrà il prossimo 30 giugno. Quale scelta farà Colavitto? L’idea è quella di rimanere nel progetto Ancona Matelica anche per il rapporto con il direttore sportivo Francesco Micciola e per continuare il progetto tecnico. Tuttavia le ambizioni del Pescara comunque possono allettare il tecnico biancorosso che, come detto, dovrà trovare l’accordo per il rinnovo del contratto in queste settimane.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS