Amore e marijuana: coppia sorpresa con una piantagione in cantina

I Carabinieri di Urbino hanno trovato 16 piante alte da 80 cm a 2 metri e 700 grammi di sostanza nei barattoli

Una coppia di 40enni italiani incensurati ed insospettabili, lui operaio e lei casalinga, nell’Alta Valle del Foglia, sono stati arrestati con l’accusa di coltivazione, produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due avevano una maxi coltivazione di marijuana in cantina: i Carabinieri hanno trovato 16 piante dagli 80 cm ai 2 metri e 700 grammi di sostanza nei barattoli. Tra le attrezzature lampade alogene, temporizzatori, materiali per il confezionamento e bilancini di precisione.

L’indagine è stata portata a termine dai Carabinieri di Urbino e dagli uomini delle stazioni di Piandimeleto e Carpegna. La coppia è stata posta agli arresti domiciliari, fino alla convalida di ieri, 18 novembre. Hanno patteggiato a 1 anno e 4 mesi con pena sospesa.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS