Amadio resta alla Recanatese, Pennacchioni al Valdichienti

Remo Amadio

CALCIO – Il portiere resta in giallorosso, l’attaccante classe ’92 va a rinforzare il reparto offensivo di mister Marinelli

Accordo trovato. Così come avevamo anticipato (leggi), Remo Amadio resta alla Recanatese anche per la prossima stagione. L’esperto portiere classe ’87 va ad unirsi al neo arrivato Kajus Urbietis e saranno loro due i guardiani chiamati a difendere la porta giallorossa nel prossimo campionato di serie D.

Amadio ha convinto fin dal suo arrivo, contribuendo alla risalita della Recanatese fino al settimo posto in un finale di stagione in cui l’impronta di mister Pagliari iniziava a farsi vedere in maniera consistente. Il tecnico non ha mai nascosto apprezzamenti nei confronti di Amadio, andavano limati alcuni dettagli con la dirigenza ma ora il reparto portieri giallorosso ha un’identità ben precisa.

Simone Pennacchioni torna al Valdichienti Ponte

Per uno che resta c’è un giocatore che se ne va. E’ Simone Pennacchioni. L’attaccante classe ’92 infatti, lascia i leopardiani dopo aver totalizzato 15 presenze e realizzato due gol in maglia Recanatese, per tornare nuovamente a vestire la maglia del Valdichienti Ponte. Un rinforzo di assoluto spessore per il reparto offensivo a disposizione di mister Marinelli in vista del prossimo campionato di Eccellenza dove la formazione calzaturiera vorrà ben figurare.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana