Altro incidente dopo un cantiere sull’A14: trentunenne finisce all’ospedale, ferita anche una donna

Coinvolti nello scontro in galleria due mezzi pesanti e un’auto

E’ stato riaperto, dopo circa due ore e mezza, il tratto dell’autostrada A14 compreso tra i caselli di Pineto e Pescara Nord, rimasto chiuso per un incidente al km 355 che ha visto coinvolti due mezzi pesanti e un’auto. Ferito gravemente un giovane marchigiano di 31 anni (A.F.le sue iniziali) al volante del furgone.

Lo scontro, fa sapere Autostrada per l’Italia, è avvenuto in corrispondenza di un cantiere di lavori “correttamente installato e segnalato all’interno della galleria Solagne”. Secondo una prima ricostruzione, il mezzo pesante ha frenato per la presenza di un rallentamento ed è stato tamponato dal furgone, a sua volta tamponato dall’automobile. All’interno del camion e del furgone si trovavano i soli autisti, mentre nell’auto viaggiavano un uomo e una donna. Il conducente del furgone – un 31enne di Grottammare – è rimasto incastrato nel mezzo incidentato ed è stato estratto dai Vigili del fuoco. Una volta liberato, è stato trasportato all’ospedale di Pescara: arrivato in pronto soccorso cosciente, ha riportato un trauma toraco-addominale e i medici lo stanno sottoponendo a tutti gli accertamenti del caso. Lievi ferite anche per la donna, che è stata medicata sul posto. Illesi gli autisti del tir e dell’automobile.

Le cause del sinistro avvenuto questa mattina alle ore 9.15 circa sono in corso di accertamento da parte della Polizia Autostradale intervenuta sul posto.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS