Altri Daspo nei confronti dei tifosi della Samb: due diffidati per l’accensione di fumogeni

“Sono stati lanciati sassi che hanno causato il ferimento di due agenti della polizia”

La mannaia dei Daspo si abbatte sui tifosi della Samb. Altre due diffide sono state comminati ad altrettanti supporters rossoblù. Il Questore di Ascoli Piceno ha emesso due divieti di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive nei confronti di altrettanti tifosi resisi responsabili dell’accensione di fumogeni in occasione dell’incontro Sambenedettese-Tivoli, prima gara di campionato al Riviera delle Palme.
Questi provvedimenti vanno ad aggiungersi ai cinque emessi dalla Questura di Avezzano dopo quanto accaduto dopo la gara tra i rossoblù e la formazione abruzzese lo scorso 24 settembre. “Durante i tafferugli – fanno sapere dalla Questura – sono stati lanciati sassi che hanno causato il ferimento di due agenti della polizia di Stato ed il danneggiamento di un mezzo di servizio, venendo per questo denunciati all’autorità giudiziaria”.
Dei cinque Daspo, disposti nei confronti dei tifosi rossoblù tre sono gravati da prescrizioni in quanto i destinatari erano già stati sottoposti ad analoga misura di prevenzione.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS