Alla guida di un’auto rubata, si schianta durante la fuga: 30enne denunciato

Ha tentato anche di allontanarsi a piedi ma è stato bloccato

I militari del Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Fermo hanno concluso un’operazione che ha consentito il recupero di un’auto rubata. Durante una pattuglia notturna nella località Lido Tre Archi, è stata intercettata una Toyota oggetto di furto, segnalata da un residente presso la Stazione dei Carabinieri di Macerata. Alla guida del veicolo è stato riconosciuto un 30enne pregiudicato che, alla vista dei militari, ha tentato una fuga precipitosa. Tuttavia, poco dopo, ha perso il controllo del veicolo impattando contro un muro di recinzione di una abitazione in Via Galli, nella stessa località.

Il giovane si è allontanato a piedi, ma è stato successivamente rintracciato e denunciato dai militari della Stazione di Porto Sant’Elpidio. L’auto, con ingenti danni nella parte anteriore, è stata sequestrata e affidata in custodia giudiziale a una ditta autorizzata. Il giovane non ha riportato lesioni. Il fatto è stato tempestivamente segnalato all’Autorità Giudiziaria competente per ulteriori provvedimenti.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS