Alex Di Francesco ritrova il fratello all’Aurora Treia

PROMOZIONE – L’attaccante lascia il Chiesanuova dopo il gol salvezza nei playout. In biancorosso arrivano dal Tolentino Raponi e Merlini. Giovedì 11 luglio la presentazione della squadra

di Michele Raffa

L’addio di Roman Chornopyshchuk verso la Maceratese ha costretto i biancorossi a catapultarsi sul mercato a caccia di una punta. Immediatamente cestinate dalla stessa Aurora Treia le voci di un possibile approdo di Mauro Iori in biancorosso. Dopo essersi accordato con la Civitanovese, al momento della firma l’ex attaccante del Camerino ha fatto un passo indietro, per via del caos che ha fatto capolino in casa rossoblu. I contatti tra il ragazzo e l’Aurora Treia ci sono stati, ma la stessa società treiese ha completato la propria rosa con l’arrivo di tre pedine offensive. Su tutte quella di Alex Di Francesco. Treiese doc, l’attaccante in uscita dal Chiesanuova approda sull’altro versante cittadino ritrovando il fratello Ariel. Lo scorso anno Alex è stato fondamentale per le sorti del Chiesanuova, risolvendo con il gol salvezza il delicatissimo play out di Promozione contro il Montalto e, come destino ha voluto, nella prossima stagione lo affronterà nel derby da avversario. A completare il tris d’arrivi, l’Aurora Treia ha pescato dal Tolentino l’attaccante classe ’99 Riccardo Raponi e l’esterno alto Manuel Merlini classe 2000. Il primo, come anticipato tempo fa (leggi qui), ha salutato la società cremisi approdata in serie D per trovare minutaggio importante in categoria inferiore. La società treiese ha accettato la scommessa assicurandosi il giovane centravanti. “Siamo molto soddisfatti della rosa – afferma il ds Diego Fraticelli – Essere riusciti a confermare il novanta per cento della rosa e aver rinforzato il pacchetto offensivo con giocatori di spessore, ci rende particolarmente orgogliosi. La rosa è apparentemente completa, ma teniamo la porta aperta nel caso in cui dovesse capitarci tra le mani una ghiotta occasione dell’ultimo minuto”. Con tutti gli effettivi al loro posto dunque, l’Aurora Treia è pronta a rivelarsi dinanzi ai propri tifosi. Giovedì 11 luglio infatti, in piazza avverrà la presentazione ufficiale del club che affronterà il prossimo campionato di Promozione, e a sfilare ci sarà anche il settore giovanile biancorosso con l’annessa squadra di calcio a 5. Nell’occasione i tifosi biancorossi avranno modo di rinnovare gli auguri al neo eletto presidente Stefano Cegna, tornato a capo dell’Aurora dopo la stagione 2000-2001. La serata sarà allietata da una cena aperta a tutti gli appassionati e curiosi con la possibilità di ascoltare anche della buona musica con uno show musicale. “Ci auguriamo che l’affluenza sarà notevole, come segnale di vicinanza della nostra gente nei confronti dell’Aurora che lo scorso anno – conclude Fraticelli – ha sofferto insieme a noi per una salvezza arrivata all’ultimo. Il livello era alto, ma i risultati non arrivavano e per tale motivo abbiamo voluto ridare fiducia all’ossatura dello scorso anno con la speranza che l’aggiunta dei nuovi innesti possa proiettarci verso una salvezza tranquilla per poi sperare in meglio”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS