Al via la campagna social “Io leggo a Casa”

Basterà scattare una foto alla copertina o a una pagina del libro e condividere con i giusti hashtag

“Dal 2011, anno della prima edizione, Il Maggio dei Libri, campagna di punta ideata dal Centro per il libro e la lettura, ha sempre sostenuto l’importanza del leggere come indispensabile strumento di riflessione e crescita. Oggi, nel pieno di una situazione complicata, non possiamo fare a meno di pensare all’attualità e all’importanza di questi valori, che mi sembra doveroso ribadire”.

Così la Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo “Lucatelli” di Tolentino, Mara Amico, suggerisce agli studenti di trascorrere le ore in casa leggendo: “Nel condividere gli adempimenti e le indicazioni a cui dobbiamo attenerci per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, tra cui quella di restare a casa, credo sia importante proporvi di trascorrere le ore “forzatamente” libere, lontani dalle aule scolastiche e dai vostri docenti, in compagnia di qualche libro che potete scegliere secondo i vostri gusti e preferenze. Vi informo che Il Centro per il Libro e la lettura ha lanciato la campagna social #ioleggoacasa, a cui ciascuno può contribuire”.

Per farlo è sufficiente scattare una foto alla copertina o a una pagina del libro che state leggendo e condividerla sui vostri canali social (tramite post o tramite una storia Instagram) taggando le pagine de Il Maggio dei Libri su Facebook, Instagram e Twitter e del Centro per il libro e la lettura, corredata dagli hashtag #ilmaggiodeilibri e #ioleggoacasa. Un piccolo gesto che aiuterà a sentirsi più vicini offrendo uno spazio di confronto e dialogo che continuerà al ritorno a scuola con i vostri compagni e con i vostri docenti.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

error: Contenuto protetto !!