Aggressione violenta in un bar di Civitanova: Dacur per un giovane

Per almeno un anno non potrà accedere ai locali lungo Corso Umberto I

Tre le persone che erano state identificate da personale del Commissariato e da militari dell’Arma dei Carabinieri per una lite violenta avvenuta nella notte tra sabato e domenica 13 marzo in un bar lungo il corso di Civitanova Marche.

In quell’occasione uno di questi, al rifiuto del barista di somministrare altro alcol, aveva reagito in maniera aggressiva e per questo era stata richiesto l’intervento dei poliziotti. Ma l’uomo, originario della provincia di Ascoli Piceno, aveva reagito anche nei confronti degli equipaggi delle Forze dell’ordine e per questo denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Segnalato dal Commissariato di Polizia di Civitanova Marche, in seguito all’attività istruttoria della Divisione Polizia Anticrimine della Questura, il Questore ha emesso nei suoi confronti un Dacur con divieto di accesso e stazionamento nei pressi del locale pubblico dove era avvenuta la violenza e di tutti quelli vicini lungo il corso Umberto I, per almeno un anno. Per gli altri due è scattata la denuncia per ubriachezza.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS