Aggredisce il benzinaio e gli ruba il borsello con 15mila euro

Il ladro ha agito a volto scoperto e disarmato

Rapina in un distributore di carburante a Marina di Altidona. Sono state rubate 15mila euro che il benzinaio aveva riposto nel proprio borsello. Artefice del colpo un uomo, presumibilmente di nazionalità italiana, a volto scoperto e disarmato.

Secondo i carabinieri, il malvivente ha aspettato che il benzinaio ritirasse i contanti dalla colonnina del self, poi lo ha seguito mentre si recava alla cassa continua, a poche centinaia di metri dal distributore, per poi aggredirlo alle spalle. Una volta impossessatosi del borsello con i 15mila euro, il ladro è scappato facendo perdere le proprie tracce.

I carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli autori del gesto.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS