Aggredisce i genitori e si barrica in casa

Minacciati con un coltello gli agenti della polizia locale

Momenti di tensione a San Benedetto del Tronto dove uomo, dopo avere dato in escandescenze, si è barricato in casa, in via Marsala, tenendo con sé il padre, che sarebbe stato malmenato.

Sul luogo personale medico del 118, carabinieri, vigili del fuoco e polizia municipale. A dare l’allarme è stata la madre, che è riuscita a liberarsi e chiedere aiuto. Un’operatrice del 118 è stata aggredita dall’uomo, che ha anche puntato un coltello contro gli agenti della polizia municipale, fra i primi ad arrivare sul posto.

Dopo avere valutato la possibilità di un Tso, gli operatori sono riusciti a calmare l’uomo, che ha fatto uscire il padre dall’appartamento e poi è uscito anche lui: è stato caricato su un’ambulanza e accompagnato in ospedale. Nessuno è rimasto ferito.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS