Quindicenne entra in classe e ammazza a coltellate un’insegnante e un compagno

Un ragazzino di 15 anni in seguito ad un raptus omicida ha ucciso a coltellate la sua insegnante poi si è scagliato contro i suoi compagni di classe uccidendone uno e ferendone altri due che sono stati ricoverati in ospedale in condizioni gravi e sono stati operati d’urgenza.

La notizia arriva da una piccola città della Bielorussia, Stolbtsy.
Poco dopo il suono della campanella che annunciava l’inizio delle lezioni, il ragazzino ha tirato fuori il coltello ed ha aggredito l’insegnante e alcuni compagni della sua classe, poi si è dato alla fuga.

Gli agenti sono riusciti ad intercettarlo e fermarlo qualche ora dopo. L’adolescente, la cui identità non è stata rivelata dalle autorità bielorusse, si trova ora detenuto. Il movente che ha spinto il 15enne a compiere l’omicidio è ancora ignoto.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS