Adelio Moro: “Ad Ascoli mi sono ritrovato”

Parte la festa del 125 anni del club

Tante glorie oggi per “Ascoli 125”, la festa al Del Duca per il compleanno dell’Ascoli Calcio. Dopo il bagno di folla per Walter Casagrande (LEGGI QUI), attesissimo ritorno tra gli altri anche per Adelio Moro: “Ricordo quel campionato di B dove facemmo una cavalcata straordinaria che ancora oggi è negli annali dell’Ascoli Calcio che era l’Ascoli dei record e con Mimmo Renna e poi in Serie A con il 5 posto con Fabbri. Quegli anni sono stati favolosi per noi giocatori ma anche per Ascoli città e i suoi sportivi – dice Moro – Ho avuto la grande fortuna di aver conosciuto due grandi persone come Mazzone e Rozzi. Per me è stato un bagaglio di conoscenze enorme. Ero partito con la voglia di poter fare esperienza, ad Ascoli mi sono ritrovato. Se sono diventato un giocatore lo devo a Mazzone, Rozzi, Renna e Fabbri”.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS