Addio Nicoletta, la testimonial della lotta al tumore al seno si è spenta a 33 anni

Civitanova in lutto

Civitanova piange la scomparsa di Nicoletta Saracco, morta a soli 33 anni. Malata di tumore al seno, aveva fatto della sua malattia un mezzo per aiutare tante giovani donne nella sua condizione. Aveva scoperto la malattia all’età di 29 anni ma non si era abbattuta. Lavorava nella moda, era un vulcano di idee e femminilità: “Avevo una vita bellissima, ma poi il tumore ha cambiato tutto”, diceva. Lavorava come fashin designer a Milano.

Ha creato un progetto per informare della malattia, e fare prevenzione. Fondò la Ni.Art Gallery. Un brand che produce felpe, t-shirt, borse e quadri, di cui una parte del ricavato era devoluto alla Fondazione Ieo-Monzino (Istituto Europeo di Oncologia) per la ricerca sul tumore al seno. “Non sono mai stata così felice come in questo momento della vita. Felice di fare qualcosa di veramente utile, di mettere la mia storia a disposizione e di sdoganare un tema visto come un tabù” aveva scritto Nicoletta sul sito della Ni.Art Gallery. Purtroppo questa mattina la sua lotta contro la malattia è finita. Nicoletta lascia il padre Giacomo, ex dirigente comunale in pensione, la madre Maria Silvia e la sorella Roberta.

“Apprendo con dolore e sconcerto della scomparsa di Nicoletta Saracco, una ragazza di 33 anni solare, creativa, piena di forza e di energia. – scrive sui social il sindaco Fabrizio Ciarapica – Una ragazza coraggiosa e con una grande voglia di vivere che aveva fatto della sua malattia una battaglia per tutte le donne.
Indimenticabili i suoi look da IEO: visite e cure in tacchi a spillo. Ha dipinto una Madonnina di Guadalupe coloratissima che si è poi trasformata nel marchio NiartGallery con il quale raccoglieva fondi per sostenere la ricerca sui tumori e diffondeva l’importanza della prevenzione; ha consentito a tutte le donne di avere visite gratuite con i dottori dello IEO.
Grazie Nicoletta per tutto quello che hai fatto. Grazie per averci insegnato che nella vita non bisogna mai arrendersi. Civitanova ti porterà per sempre nel suo cuore, con affetto e profonda gratitudine”.

La camera ardente è stata allestita nella sala del commiato a San Marone, in via De Amicis. I funerali di Nicoletta Saracco saranno celebrati lunedì alle ore 9.30 nella chiesa dei Cappuccini, a Civitanova Alta.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS