Addio a Giuseppe, dirigente di polizia

Ranieri, 68 anni, è morto a causa di alcuni problemi di salute

Si è spento all’età di 68 anni (li avrebbe compiuti a febbraio) Giuseppe Ranieri a causa di alcuni problemi di salute che non gli hanno lasciato scampo. Originario di Senigallia, per molti anni i suoi incarichi lavorativi lo hanno portato lontano da casa. E’ stato nell’amministrazione della Polizia di Stato come dirigente del Gabinetto Interregionale della polizia scientifica di Marche e Abruzzo.

A Senigallia da tutti era conosciuto semplicemente come Peppe e lo descrivono come un uomo buono e generoso. Lascia la moglie Giuliana e i figli Lorenzo e Andrea.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana