Addio a Callisto, ex consigliere provinciale e comunale

Aveva 54 anni. Il cordoglio del sindaco Ricci

“Tutta la città piange la prematura scomparsa dell’amato Callisto Cerisoli, una notizia che mi addolora profondamente. Assieme abbiamo condiviso l’impegno politico e istituzionale sempre e solo nell’interesse della gente della nostra terra”. È il cordoglio del sindaco di Pesaro, Matteo Ricci per la morte di Cerisoli, ex consigliere provinciale e comunale. Aveva 54 anni. Il suo ultimo impegno civico a Mombaroccio, “forte anche l’impegno nell’associazionismo che lo vide alla guida”, tra l’altro, dell’Ambito Territoriale di Caccia Pesaro 1.

 

Tutto questo “continuando a dirigere un’impresa nel settore legno, riuscendo a caratterizzarla con una forte propensione all’innovazione. Una vita piena quella di Callisto, che solo una malattia è riuscita ad interrompere. La certezza è che rimarrà sempre vivo nel cuore e nelle menti di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e di lavorarci assieme. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutta l’Amministrazione comunale”.