Addio a Bellugi, ex Inter e Nazionale

Mauro Bellugi, ex calciatore dell’Inter, è morto. Lo apprende l’ANSA da fonti qualificate. Bellugi, al quale erano state amputate le gambe nel dicembre scorso, aveva 71 anni. Mauro Bellugi è morto stamattina in un ospedale di Milano. Dopo essere stato contagiato dal coronavirus, era stato colpito da una trombosi. Gli erano state amputate entrambe le gambe, ma aveva continuato ad avere seri problemi. Inter, Bologna e Napoli nella sua carriera da calciatore oltre a varie presenze con la casacca della Nazionale.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia