Accordo “fuori regola”, due mesi di inibizione a Crocioni e multa alla Maceratese

Alberto Crocioni, patron della Maceratese

PROMOZIONE – 267 euro di sanzione alla società

Il Tribunale federale del comitato regionale Marche ha disposto due mesi d’inibizione al numero uno del club biancorosso Alberto Crocioni e comminato anche un’ammenda alla società per euro 267,00. La sanzione fa seguito al deferimento relativo all’accordo contrattuale stipulato con l’allora allenatore Marinelli per euro 8.500,00 sopra la soglia di euro 500 previsto dalla normativa.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

error: Contenuto protetto !!