A torso nudo in strada aggredisce una donna e manda due poliziotti al pronto soccorso

Gli agenti hanno arrestato un italiano pluripregiudicato di 36 anni per violenza, resistenza e lesioni al Pubblico Ufficiale

di Giada Berdini

Durante la notte, il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Civitanova Marche diretto dal Dottor Lorenzo Sabatucci ha proceduto all’arresto di un italiano, P.L., di 36 anni, per il reato di resistenza, violenza e lesioni al pubblico ufficiale.

 

Intorno alle ore 3, è arrivata al 113 una chiamata da parte di alcuni passanti che hanno segnalato una violenta lite tra un uomo ed una donna lungo via IV Novembre a Civitanova. Le urla dell’uomo, la sua aggressività e il suo modo di scagliarsi contro la donna, hanno destato grande paura nei passanti tanto da richiedere con urgenza l’intervento della Polizia.

Giunti in via IV Novembre, gli agenti hanno notato un uomo a torso nudo che ha iniziato ad urlare frasi ingiuriose contro di loro e a colpirli dando in escandescenza, ragion per cui gli agenti di fronte alle evidenti difficoltà di contenimento hanno ammanettato l’uomo per riuscire a calmarlo. Poco dopo è arrivata anche la sorella dell’uomo che ha iniziato ad insultare i poliziotti.

L’uomo, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, interruzione di pubblico servizio e guida in stato di ebbrezza, è stato condotto in ufficio e arrestato per il reato di violenza, resistenza e lesioni ai pubblici ufficiali i quali, costretti a recarsi al pronto soccorso per i colpi ricevuti, sono stati dimessi rispettivamente con prognosi di 15 e 10 giorni

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS