A sette anni dalla morte di Vigor Bovolenta

Il giocatore di volley è deceduto a Macerata il 24 marzo 2012, dopo aver accusato un malore al Fontescodella nel corso di una gara di serie B

Il 24 marzo del 2012 Vigor Bovolenta moriva al Fontescodella di Macerata, nel corso di una sfida di serie B2 tra la sua Forli e la seconda squadra della Lube. Un malore fatale lo ha portato via all’età di 37 anni alla sua famiglia: alla moglie Federica Lisa e ai suoi cinque figli. Bovolenta era amato da tutto il mondo del volley, avendo vinto tantissimo con la maglia della Nazionale (giocava come centrale) e avendo raccolto risultati strepitosi in tutti i club con cui aveva giocato (Ravenna, Roma, Palermo, Modena e Perugia per citarne alcuni).

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS