A Sarnano il dono del libro ai nuovi nati

L’incontro domenica 2 aprile

Dal 1999, il programma nazionale Nati per Leggere ha l’obiettivo di promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita. Anche il Comune di Sarnano ha aderito e attraverso la Biblioteca comunale ha dato vita a una rete che si è ampliata nel corso di questi anni e a varie attività e iniziative.

Per tutelare il diritto alle storie e favorire l’accesso ai libri di qualità, l’Amministrazione comunale dona un libro ai 16 nuovi nati nel 2022, scelto con cura tra quelli selezionati da Nati per Leggere. L’iniziativa ha avuto luogo domenica 2 aprile presso la biblioteca comunale ed ha coinvolto le famiglie dei nuovi nati, inoltre è stata un’occasione per far conoscere ai genitori i bellissimi spazi e i servizi che la biblioteca dedica a bambini e ragazzi, nonché lo spazio “Baby Pit Stop” per l’allattamento e il cambio pannolino.
L’Amministrazione comunale ringrazia sentitamente la Dr.ssa Loredana Piermattei, specialista in pediatria, per essere intervenuta all’incontro nel quale ha spiegato con professionalità ed empatia l’importanza ed i benefici della lettura precoce in famiglia.
Il calendario di incontri dedicati ai bambini da 0 a 6 anni (“Che storia … di sabato”) prevede altri 2 appuntamenti programmati nei giorni 15 aprile e 13 maggio alle ore 10.30 presso la biblioteca comunale.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS