“A Montegiorgio perso fiducia in me, aiuterò il Porto Sant’Elpidio con i miei gol”

Christian Mandolesi

ECCELLENZA – Mandolesi si rilancia da dove è partito

Dopo due stagioni trascorse a Montegiorgio in Serie D, il giovane attaccante Christian Mandolesi, ha deciso di fare un passo indietro e ripartire da quella Porto Sant’Elpidio che lo aveva lanciato nel calcio che conta, per tornare a far splendere il proprio talento. “Ho scelto di tornare a Porto Sant’Elpidio per cercare di rilanciarmi in modo importante. A Montegiorgio avevo perso fiducia in me stesso, sono venuto qui per ritrovarla – ci racconta Mandolesi – a Porto Sant’Elpidio ho ritrovato una società che, come due stagioni fa, non ti fa mancare nulla ed un gruppo di ragazzi giovani e seri. Appena ho saputo che mister Palladini ed il Presidente volevamo riportarmi qui, non ci ho pensato due volte a tornare”.

Grande voglia di tornare in campo e farlo da protagonista quindi per Mandolesi, che cercherà di trascinare alla salvezza il Porto Sant’Elpidio con le sue reti. “La voglia di tornare in campo è moltissima. Eravamo pronti fino all’ultimo per giocare contro la Sangiustese poi hanno addirittura stoppato il campionato, ma ora ci prepariamo per quando riprenderà. Non vedo l’ora di tornare in campo – ammette l’attaccante – vogliamo fare un girone di ritorno importante. Spero di aiutare la squadra a farlo attraverso i miei gol. Quest’anno l’Eccellenza è un campionato molto equilibrato con una classifica molto corta, daremo il massimo ed alla fine vedremo dove saremo”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana