A Civitanova Alta ci sono i Dik Dik

Appuntamento giovedì 18 agosto in piazza della Libertà

Dopo il via ai concerti con gli Spaghetti a Detroit domani, giovedì 18 agosto, arrivano a Civitanova Alta i Dik Dik. Il live, che inizierà alle ore 21.15 con ingresso libero, rientra nell’ambito dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Marone.

Mostri sacri della musica italiana, i Dik Dik sono da oltre 50 anni fautori di canzoni che sono entrate di diritto nella top di tutti i tempi. Nel loro concerto non mancheranno infatti proprio i grandi successi (Sognando la California, L’Isola di Wight, Il Primo Giorno di Primavera, Senza Luce, Io mi fermo qui, Se io fossi un Falegname, Help Me, Il Vento), ma al contempo la band farà rivivere anche alcuni brani che hanno rappresentato la “rivoluzione musicale degli Anni Sessanta”. Inoltre, sarà sicuramente l’occasione per scoprire Una Vita D’avventura, il nuovo lavoro discografico pubblicato nel 2021 e dedicato allo storico co-fondatore Pepe Salvaderi, scomparso durante la realizzazione dell’album.

Venerdì 19 agosto si chiude il trittico di concerti con i Vili Maschi – Tributo a Rino Gaetano.

Sempre nella città alta, mercoledì 17 e giovedì 18 agosto, ci sarà nel piazzale della Tramvia, la tradizionale Cozzata De Santo Maro a cura della Pro Loco di Civitanova Alta, con stand aperti dalle ore 19.30.

Per i tre concerti e per la Cozzata sarà attivo il servizio di bus navetta gratuito dai parcheggi dell’ITC e dei Frati Cappuccini. Inoltre, la Pinacoteca Civica Moretti e la mostra Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni resteranno aperte al pubblico dal 17 al 21 agosto, con orario serale.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana